Il sogno realizzato

30 aprile 2022, tardo pomeriggio. Sono passati due anni dalla fondazione del Ca’ Gallo e al triplice fischio dell’arbitro Giulia Rupoli la gioia di un’intera comunità può finalmente scatenarsi: con una schiacciante vittoria sul Gallo Football il Ca’ Gallo ha matematicamente vinto il campionato di terza categoria 2021/2022, girone A, Pesaro. Nel corso del torneo la compagine bianco-azzurra, allenata dalla vecchia gloria locale Leandro Campagna, ha subito imposto sul gruppo un passo irresistibile, respingendo continuamente gli assalti delle dirette inseguitrici fino allo scontro diretto con l’Atletico Luceoli che di fatto ha indirizzato il campionato verso la frazione di Montecalvo in Foglia. L’unica flessione si è verificata al giro di boa, ma il gruppo ha saputo ricompattarsi e ritrovare l’andatura iniziale, riuscendo anche a non dipendere dall’ottima vena realizzativa dell’attaccante Stefano Sanchini

Dietro a questo successo c’è ovviamente tanto lavoro. L’entusiasmo della dirigenza e la possibilità di rappresentare il proprio paese ha convinto diversi giocatori a scendere di categoria (fra di essi spicca Mirco Politi); c’erano solo dei legittimi dubbi sul fatto che si potesse subito formare un gruppo vincente. Capitano e portiere della squadra è l’esperto Matteo Cangini, poi nel corso della stagione si sono messi in luce due ragazzi del vivaio del Valfoglia, come il terzino Nicola Zazzeroni e l’attaccante Francesco Guerra. A fare da chioccia ci ha pensato Andrea Battazza, determinante con la sua esperienza nelle fasi più critiche delle partite. Ma tutti gli elementi del gruppo meriterebbero una menzione.

Con la vittoria del campionato scatta anche la promozione diretta in seconda categoria, una sfida sicuramente più impegnativa condita anche da numerosi derby a cui il pubblico di Ca’ Gallo non vede sicuramente l’ora di assistere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.